Diario di un viaggio nel gusto

Questo blog è il diario di un'avventura che inizia, la mia avventura, condotta per sentieri che non mi sono del tutto nuovi ma che attraverso il loro andare mi condurranno ad esplorare nuovi lidi.... il verde è il colore che predominerà la mia strada, il suo profumo ne sarà l'aroma allietante e suadente... un percorso gastronomico, il mio, di vita, di credo... una scelta, uno stile, il mio ritmo... ricette che trarranno dalla terra il proprio profilo, che dell'erba avranno la gentilezza e la delicata essenza, il sapore avranno della semplicità e dei sensi saranno stimolo e soddisfazione.... Un viaggio nella cucina... con la creatività e la curiosità che sempre portano lontano...

umorale

umorale
trasparenze autunnali

martedì 17 luglio 2012

RISO CON POLPETTINE DI PALOMBO, MAZZANCOLLE E SALSA ALLA RUCOLA

In estate il pesce, nella sua versione "leggerezza", è ideale. Profumo e sapore di mare, di brezza salmastra, di sole, ...e un tocco di colore che regala allegria, gioia, che stimola i sensi a lasciarsi andare ed il corpo a rilassarsi...
Un primo piatto (piatto unico) che non appesantisce ed appaga il gusto. Perfetto.
Come appreso a scuola, è bene che ogni sapore sia ben netto e deciso, che possa trovare il suo spazio gustativo contribuendo così ad equilibrare complessivamente il piatto nel suo insieme. Per questo, come vedrete, gli ingredienti sono cotti separatamente e poi uniti nella composizione finale di servizio. 

Per quattro porzioni occorrono:
Per le polpette 300 g di polpa dipalombo fresco, già sfilettato e ridotto in pezzi, una patata grande, lessata, sale, un manciata di rucola mondata, un uovo grande, pangrattato q.b., olio evo.
Per le mazzancolle: 12/16 mazzancolle fresche, pulite, 2 spicchi d'aglio schiacciati, circa sei pomodorini ciliegia (ben dolci) tagliati a matà, olio evo, sale.
Per la salsa: rucola, pomodorini ciliegia, olio evo, sale e tabasco (il tutto nelle proporzioni desiderate!).
Inoltre, riso per risotti, circa 300 g.


Iniziate preparando le polpettine. Ponete tutti gli ingredienti nel mixer e frullateli, quindi ricavate tante piccole palline, passatele nel pangrattato e cuocetele in padella voltandole inizialmente un paio di volte nell'olio caldo e completandone poi la cottura aggiungendo un mezzo buicchiere di acqua e coprendo (circa 5 minuti). Regolate di sale.
Accendete la pentola con l'acqua per il riso (salatela soltanto quando inizierà a bollire). Mentre il riso cuoce occupatevi della salsa, frullando semplicemente tutti gli ingredienti a freddo. Regolatevi con l'olio per ottenereuna salsa morbida ma non troppo liquida.
In ultimo cuocete le mazzancolle saltandole in padella con olio evo caldo e spicchi d'aglio. aggiungete i pomodorini a cottura quasi completata e regolate di sale.
Infine componete il piatto.
Su una base di riso irrorata di salsa ponete in maniera decorativa le polpettine e le mazzancolle, quindi completate con altra salsa e con un giro di buon olio evo.


12 commenti:

  1. Ciao Debora, mi ha fatto piacere risentirti!! Anch'io sono stata per un po'lontana dal blog.Vedo però che le tue ricettine sono sempre favolose e molto raffinate!!! Un bacione e a presto!

    RispondiElimina
  2. Ciao, una bella e invitante ricetta, adoro le polpette!! baci

    RispondiElimina
  3. che bella questa ricettina, un piatto completo e goloso..

    RispondiElimina
  4. Yummy, si vede delizioso!
    baci

    RispondiElimina
  5. ciao Debora! sono un pò assente tra il caldo e le giornate divise tra mare e piscina mi fanno trascorrere poco tempo al pc! certo che queste polpette sono favolose, come tutto che proponi!!un abbraccio!!!ciaooooooooo

    RispondiElimina
  6. Un piatto unico da leccarsi i baffi e non solo :) Con il pesce mi prendi sempre per la gola anche se le polpette non le ho mai fatte. Una combinazione ricca e sfiziosa che farebbe felici anche i bambini, ne sono sicura. Bacioni, buona serata

    RispondiElimina
  7. lo sai che adoro le polpettine e presentate così sono perfette! Grazie cara, un abbraccio !

    RispondiElimina
  8. Un piatto ricco di gusto e invitantissimo!!! Bravissima come sempre, un abbraccio

    RispondiElimina
  9. Ma è favoloso! Adoro le mazzancolle e lepolpette mi intrigano proprio! ...un piatto come dici estivo, di mare e solare!
    ....mi chiedevi del basilico greco... Lo uso come. Quello normale, è profumatissimo e pratico perchè ha le foglie piccoline e non serve nemmeno stat lì a spezzetarlo! Nel blog l'ho postato settimana scorsa che l'ho messo nei peperoni ripieni!
    Bacioni

    RispondiElimina
  10. mi piace moltissimo! riso e pesce sono molto leggeri ma questo piatto è anche molto gustoso!!! buonissimo :-P
    un bacione

    RispondiElimina
  11. E' da tempo che passo poco dai blog...è così !
    sono venuta subito appena ho avuto un attimo e qui ci sono sempre belle ricette
    ciao

    RispondiElimina
  12. che bella quest'idea del riso con le polpettine di mare

    RispondiElimina