Diario di un viaggio nel gusto

Questo blog è il diario di un'avventura che inizia, la mia avventura, condotta per sentieri che non mi sono del tutto nuovi ma che attraverso il loro andare mi condurranno ad esplorare nuovi lidi.... il verde è il colore che predominerà la mia strada, il suo profumo ne sarà l'aroma allietante e suadente... un percorso gastronomico, il mio, di vita, di credo... una scelta, uno stile, il mio ritmo... ricette che trarranno dalla terra il proprio profilo, che dell'erba avranno la gentilezza e la delicata essenza, il sapore avranno della semplicità e dei sensi saranno stimolo e soddisfazione.... Un viaggio nella cucina... con la creatività e la curiosità che sempre portano lontano...

umorale

umorale
trasparenze autunnali

domenica 17 aprile 2011

BISCOTTINI PASQUALI ALLE MANDORLE E PISTACCHI

Si avvicina a grandi passi la Pasqua, portando con se la gioia del riposo e l'idea del tempo concesso al tempo, dei minuti che si inseguono perdendo tuttavia il senso dell'andare poichè è allo stare insieme, alla condivisione che si concede a sua volta.
La Pasqua porterà con sè il profumo della primavera che timidamente già si affaccia sul giorno e, se splenderà il sole, allora i colori ed i profumi invaderanno di allegria l'aria ed il cuore...
Il pranzo della domenica di festa avrà sfarzo e banchetti sontuosi cui sedersi, caraffe di vino ad innaffiare il pasto, il susseguirsi delle portate dalle presentazioni raffinate e chiacchiere e sorrisi...
La Pasquetta avrà cieli tersi e il soffio della brezza sulla pelle, erba odorosa di rinnovamento, tovaglie quadrettate e palloni e fuochi... avrà boschi e benessere e amici tutt'intorno... Avrà buon cibo e spremuta d'arancia, fiori, colori...
Io ancora non so come trascorrerò la mia Pasqua, forse in Toscana, forse a casa... Spero che sarà così, leggera come un soffio e felice come un sorriso.

Questi biscottini li ho preparati utilizzando lo stampo per cioccolatini della Pavoni, uno stampo meraviglioso, tematico, di facile utilizzo e dalla resa deliziosa! La ricetta è quasi del tutto tratta dal libricino stesso della Pavoni (che accompagna lo stampo) ma soltanto nella versione bianca, i biscottini verdi sono invece una mia "divagazione sul tema". Sono entrambi davvero buoni, piccoli sfizi pasquali di grande effetto visivo!

Biscottini pasquali alle mandorle, arancia e cioccolato fondente:
Per dieci coppie di biscotti occorrono 30 g dsi burro morbido, 16 g di zucchero a velo, 16 g di mandorle tritate a farina, 45 g di farina, aroma di arancia, 1 cucchiaio di acqua, 20 g di cioccolato fondente.
Impastate rapidamente con le mani il burro con lo zucchero a velo e qualche goccia di essenza di arancia, poi unite la farina e le mandorle tritate. Continuate ad impastare. Aggiungete un cucchiaio di acqua fredda per ammorbidire.
Dividete l'impasto nelle formine a mezzo uovetto, livellatele bene ed infornatele per circa dieci minuti a 170° (non devono scurire).
Fate freddare per qualche minuto poi sformate i biscottini.
Fate sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente, quindi unite i biscottini a due a due servwendovi del cioccolato stesso.
Biscottini pasquali ai pistacchi, vaniglia e cioccolato bianco:
Per dieci coppie di biscotti occorrono 30 g di burro morbido, 16 g di zucchero a velo, essenza di vaniglia, 16 g di pistacchi tritati a farina, 45 g di farina, 1 cucchiaio di acqua fredda, due goccie di colorante alimentare naturale verde, 20 g di cioccolato bianco.
Procedete esattamente come per i biscotti precedenti.
A questo punto passate alla decorazione.
Ghiaccia per decorare:
Occorrono 60 g di zucchero a velo, 8 g di albume d'uovo, qualche goccia di succo di limone e coloranti alimentari naturali vari.
Mescolate rapidamente lo zucchero con l'albume ed il succo di limone, poi dividete il composto in quattro o cinque bicchierini (a seconda di quanti colori intendete realizzare) e provvedete a colorare ciascuna parte con una goccia di colorante, rosa, giallo, celeste, verdino e naturale (bianco).
Utilizzando cartoccetti di carta da forno, decorate a vostro piacimento i biscottini.

Una volta rappresa la ghiaccia, servite i biscottini pasquali con tè aromatizzato o con un buon caffè!

25 commenti:

  1. sono deliziosi a vedersi e di sicuro a mangiarsi..cara Deborah ogni volta entrare nella tua cucina è una festa di sapori e di colori, ti abbraccio affettuosamente e ti auguro, se non ci incrociamo prima un'altra volta, una serena, gioiosa e coinvolgente Pasqua....a presto...

    RispondiElimina
  2. Solitamente le scelte non mi mettono in crisi, ma stavolta è diverso, non saprei davvero quale scegliere tra i due;-)

    RispondiElimina
  3. Ciao, mamma che bontà questi cioccolatini! Così ci prendi proprio per la gola!
    Così colorati e con due varianti...no, non si può scegliere...possiamo assaggiarli entrambi?!?!
    baci baci

    RispondiElimina
  4. Ciao Deborah, sono troppo carini e chissà che buoni... saranno la gioia dei bimbi ma anche degli adulti ;) a presto...

    RispondiElimina
  5. Deliziosi e raffinati, all'insegna dell'originalità!!! Complimenti per la splendida idea, tesoro!!! Un abbraccio, a presto

    RispondiElimina
  6. Fare biscotti mi rilassa così tanto, la mente è come rapita in un mondo a parte. E l'idea di usare quello stampino per cioccolatini la trovo deliziosa. Sono bellissimi questi ovetti biscottati. E amando sia mandorle che pistacchi non saprei davvero quale scegliere...ma si devo proprio?
    Ti auguro con tutto il cuore che questa Pasqua trascorra leggera e felice così come la desideri. Un abbraccio forte con affetto ^__^

    RispondiElimina
  7. Ma che buoni che sono, non saprei quale scegliere, mi piacciono entrambi, complimenti!!!

    RispondiElimina
  8. Graziosi graziosi graziosi :) ciao

    RispondiElimina
  9. per noi Pasqua con i tuoi. Bellissimi i tuoi biscottini colorati! ti auguro una Pasqua serena ovunque andrai :-D
    Francesca

    RispondiElimina
  10. ¡Qué maravilla, Deborah!! Qué bonitos te han quedado y qué ricos tienen que estar. Me encantan.
    Besos.

    RispondiElimina
  11. sono carinissimi Deborah, un bacione e tanti auguriiiiiii

    RispondiElimina
  12. Spero che la tua Pasqua sia soprattutto serena...i biscotti sono golosissimi...complimenti come sempre...tanti auguri, ciao.

    RispondiElimina
  13. Grazie di queste deliziose ricette, un abbraccio e cari auguri!!!!!

    RispondiElimina
  14. Debora sei sempre bravissima! Complimenti! Colgo l'occasione per augurarti una felice e serena Pasqua che sia gioiosa e spensierata come la desideri! Un abbraccio! ^___^

    RispondiElimina
  15. Questi biscottini sono un piccolo capolavoro di estetica e gusto!! Che meraviglia!! E poi chissà che profumo... mmm. Bravissima come sempre. Ne approfitto per farti i miei migliori auguri per una Pasqua serena, felice e tranquilla, proprio come l'hai magistralmente descritta nel tuo post. Auguri sinceri a te e ai tuoi cari, a presto!

    RispondiElimina
  16. sono deliziosi davvero... bravissima!!!
    baci.

    RispondiElimina
  17. bellissima la ricetta e molto invitante la presentazione!
    Auguri sinceri di serenità per le prossime feste

    RispondiElimina
  18. Ciao,
    che belli questi biscotti, mettono allegria e di sicuro saranno buonissimi come tutte le tue ricette!!!
    Ciao Deborah a presto

    RispondiElimina
  19. Davvero deliziosi questi pasticcini, davvero in clima pasquale...per me la Pasqua non è un grande fascino, forse perchè spesso mi capita di lavorare proprio quel giorno, o forse perchè non abbiamo nessuna ricetta abbinata, peccato!

    RispondiElimina
  20. Ma sono stupendi !!
    bravissima debora purtroppo non faccio in tempo a farli quanto mi dispiace..:( troppo belli!!
    Bravissima cara
    Tantissimi Auguri di Buona Pasqua
    Baci Anna

    RispondiElimina
  21. Ciao tesoro, tanti cari auguri di Buona Pasqua! Un abbraccio

    RispondiElimina
  22. Ciao cara Debora! Tanti auguri anche a te e famiglia!! Un abbraccio e un bacione grande.

    RispondiElimina
  23. che golosi questi biscottini!!!
    Baci e tantissimi auguri di Buona Pasqua^_^

    RispondiElimina
  24. Idea bella e golosa!
    Tanti augui di buona Pasqua!

    RispondiElimina